BRICKS

BRICKS

un'iniziativa AICA & SIe-L | ISSN:2239-6187

Il numero corrente

NUMERO COMPLETO PDF | EPUB

COMPETENZE E CERTIFICAZIONI

PROGETTI EUROPEI

DALLA RETE

DALL’ESTERO

LA RIVISTA

BRICKS è pubblicata in 4 numeri per anno
N.3 – 2019 – Maker: Stampa 3D, Big Data e IoT
N.3 – 2019 – Maker: Stampa 3D, Big Data e IoT
N.2 – 2019 – MAKER E ROBOTICA
N.2 – 2019 – MAKER E ROBOTICA
N.1 – 2019 – CODING E DIDATTICA
N.1 – 2019 – CODING E DIDATTICA
N.5 – 2018 – GAMIFICATION PER LA SCUOLA E OLTRE
N.5 – 2018 – GAMIFICATION PER LA SCUOLA E OLTRE
N.4 – 2018 – INCLUSIONE: ATTIVITA’ E STRUMENTI COMPENSATIVI
N.4 – 2018 – INCLUSIONE: ATTIVITA’ E STRUMENTI COMPENSATIVI
NUMERO SPECIALE – N.3 – 2018 – AZIONE@28  PNSD ANIMATORI DIGITALI
NUMERO SPECIALE – N.3 – 2018 – AZIONE@28 PNSD ANIMATORI DIGITALI
N.2 – 2018 – PROGETTI ED ESPERIENZE, TRA PNSD E PON
N.2 – 2018 – PROGETTI ED ESPERIENZE, TRA PNSD E PON
N.1 – 2018 – IL DIGITALE NELL’ALTERNANZA SCUOLA LAVORO
N.1 – 2018 – IL DIGITALE NELL’ALTERNANZA SCUOLA LAVORO
N.4 – 2017 – FARE DIDATTICA CON I PROGETTI WIKIMEDIA
N.4 – 2017 – FARE DIDATTICA CON I PROGETTI WIKIMEDIA
N.3 – 2017 – EDUCAZIONE ALLA CITTADINANZA DIGITALE, ALL’USO DELLA RETE E DEI SOCIAL NETWORK
N.3 – 2017 – EDUCAZIONE ALLA CITTADINANZA DIGITALE, ALL’USO DELLA RETE E DEI SOCIAL NETWORK
N.2 – 2017 – IL DIGITALE A SUPPORTO DEL CLIL
N.2 – 2017 – IL DIGITALE A SUPPORTO DEL CLIL
N.1 – 2017 – DIDATTICA NELLA REALTA’ VIRTUALE E NELLA REALTA’ AUMENTATA
N.1 – 2017 – DIDATTICA NELLA REALTA’ VIRTUALE E NELLA REALTA’ AUMENTATA
N.4 – 2016 – ANIMATORI DIGITALI
N.4 – 2016 – ANIMATORI DIGITALI
N.3 – 2016 – EDUCARE ALLA SICUREZZA INFORMATICA
N.3 – 2016 – EDUCARE ALLA SICUREZZA INFORMATICA
N.2 – 2016 – DIDATTICA DELLE COMPETENZE CON LE TIC
N.2 – 2016 – DIDATTICA DELLE COMPETENZE CON LE TIC
N.1 – 2016 – DIDATTICA NELLE AULE 3.0
N.1 – 2016 – DIDATTICA NELLE AULE 3.0
N.4 – 2015 – ORGANIZZARE LA DIDATTICA CON EDMODO
N.4 – 2015 – ORGANIZZARE LA DIDATTICA CON EDMODO
N.3 – 2015 – DIGITALE E DIDATTICA: LA FORMAZIONE DOCENTI
N.3 – 2015 – DIGITALE E DIDATTICA: LA FORMAZIONE DOCENTI
N.2 – 2015 – FLIPPED CLASSROOM
N.2 – 2015 – FLIPPED CLASSROOM
N.1 – 2015 – DIGITAL MAKERS, START-UP E DIDATTICA DEL FARE
N.1 – 2015 – DIGITAL MAKERS, START-UP E DIDATTICA DEL FARE
N.4 – 2014 – DIDATTICA E SOCIAL NETWORK
N.4 – 2014 – DIDATTICA E SOCIAL NETWORK
N.3 – 2014 – PRODUZIONE E CONDIVISIONE DI RISORSE DIDATTICHE DIGITALI
N.3 – 2014 – PRODUZIONE E CONDIVISIONE DI RISORSE DIDATTICHE DIGITALI
N.2 – 2014 – DIDATTICA DELL’INFORMATICA CON LE TIC
N.2 – 2014 – DIDATTICA DELL’INFORMATICA CON LE TIC
N.1 – 2014 – DIDATTICA DELLE MATERIE SCIENTIFICHE CON LE TIC
N.1 – 2014 – DIDATTICA DELLE MATERIE SCIENTIFICHE CON LE TIC

Come inviare i contributi

Vuoi inviare un lavoro alla redazione di Bricks affinchè venga considerato?

Pubblichiamo:

  • 4 numeri all’anno, ciascuno su un tema ben definito più quattro rubriche: Competenze e certificazioni, Progetti europei, Dalla rete e Dall’estero. I temi dei prossimi numeri li trovate QUI.
  • Articoli Fuori numero relativi a temi già affrontati o che non ––––abbiamo in programma di trattare a breve.
  • Articoli di presentazione o di resoconto di eventi relativi alla didattica con il digitale.

Prima di scrivere un articolo contattaci!

Se vuoi proporci un articolo, per uno dei temi annunciati, per una delle rubriche o relativo ad un evento o quale fuori numero, scrivici a rivistabricks@gmail.com. Tieni conto che:

  1. Bricks è la rivista online per la scuola prodotta congiuntamente da AICA e SIe-L e dedicata all’uso del digitale nella scuola (primaria, secondaria inferiore e secondaria superiore).
  2. Le attività redazionali sono svolte su base volontaria, né gli autori né la redazione sono retribuiti.
  3. Il sito Bricks e le versioni PDF e ePub della rivista sono rilasciati sotto licenza CreativeCommons Attribution-No commercial. Inviando gli articoli per la pubblicazione gli autori accettano che i loro articoli siano pubblicati sotto tale licenza e attestano di non violare diritti di altri.
  4. Inviandoci un articolo con immagini e/o fotografie di persone, o con video in cui siano riprese persone, gli autori assumono la responsabilità della divulgazione di tali immagini (con l’invio dichiarano che le immagini sono di loro proprietà o che sono stati autorizzati ad usarle e, in particolare, che hanno avuto l’autorizzazione alla divulgazione di immagini di persone, a maggior ragione se minorenni).

 Punti di attenzione nella preparazione degli articoli

  • Bricks si propone lo scambio e la diffusione di buone pratiche didattiche (mattoncini di esperienza). Il taglio degli articoli deve essere divulgativo (evitare lunghe bibliografie e citazioni).
  • Evita lunghi discorsi introduttivi,  soprattutto se l’articolo si inserisce nel tema del numero. Per evitare ridondanze e ripetizioni, ti invitiamo a trattare direttamente l’argomento specifico del tuo articolo, evitando discorsi introduttivi sul tema generale del numero.
  • Descrivi il contesto della pratica. Gli articoli presenti su Bricks riportano essenzialmente pratiche innovative, nell’ottica di renderle replicabili da parte di altri. Quindi ti chiediamo di evidenziare:

– principale obiettivo didattico/formativo,

– ordine di scuola in cui è stata applicata,

– età/classe dei destinatari della pratica descritta,

– materie principalmente coinvolte,

– competenze acquisite dai partecipanti.

  • Arricchisci l’articolo con schemi ed immagini. Per rendere più vivace e facilmente fruibile l’articolo, ti suggeriamo, per quanto possibile, di:

– fornire immagini utili alla descrizione della pratica,

– utilizzare schemi o grafici.

(Attenzione a quanto detto sopra sull’autorizzazione all’uso delle immagini)

  • Inviaci una tua fotografia  ed una breve biografia da porre in testa all’articolo insieme con nome, cognome, indirizzo eMail e eventuale affiliazione.

Dimensioni e formato dell’articolo 

  • Gli autori sono invitati a tener conto dei media attraverso cui la rivista (e i singoli articoli) viene erogata.  La dimensione dell’articolo deve essere compresa tra gli 8.000 e i 15.000 caratteri spazi inclusi.
  • L’autore deve consegnare l’articolo in uno dei seguenti formati: odt, rtf, doc, docx, pages.
  • Il carattere da usare è Font Arial 12, interlinea 1, titolo e titoli dei paragrafi in grassetto (eventualmente in corpi diversi se presenti capitoli e paragrafi).
  • Non usare nè nei titoli nè nel testo il TUTTO IN MAIUSCOLE.
  • Le immagini (e i video) devono essere inserite nel testo, centrate, numerate (Fig. 1., Fig.2., …) e con didascalia.
  • Le virgolette (” “) devono essere utilizzate esclusivamente per le citazioni. Eventuali parole in lingua straniera o altre espressioni più colloquiali, così come termini che si vogliano evidenziare, possono essere indicati con il corsivo.
  • Le note a piè di pagina devono essere contenute.

Rapporti con la redazione

  • L’autore dell’articolo deve proporre un titolo che la redazione può modificare.
  • L’autore è pregato anche di suggerire i tag.
  • La redazione si riserva il diritto di apportare modifiche di piccola entità, prima della pubblicazione. Per interventi di maggiore importanza, le modifiche saranno concordate con gli autori.
  • All’autore verrà inviato per controllo l’impaginato e avrà 2 giorni di tempo per segnalare eventuali correzioni. Successivamente non potranno essere accettate ulteriori correzioni. Controllare il corretto inserimento dei link all’interno del testo, e la reperibilità dei siti indicati.